Ipoglicemia

Viene così definito un valore di glicemia inferiore a 55 mg/dl, ma nel diabete tale valore è per convenzione alzato a 70 mg/dl. Si accompagna in genere ai seguenti disturbi: palpitazioni (tachicardia), sudorazione abbondante, tremori alle mani, senso di grande fame, stanchezza estrema, confusione mentale, vista annebbiata e/o doppia. Necessita di immediato intervento con l’assunzione di zuccheri semplici (es. caramelle) e complessi (es. cracker).

[Totale: 0 media: 0]
« Torna all'indice del Glossario

Argomenti

Tavola dei Contenuti

Termini di glossario

Articoli preferiti

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di questi cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy